Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Contatti finestra per la sicurezza e il risparmio energetico

I contatti finestra come parte della rete domestica intelligente

Sta per piovere!Le finestre sono tutte chiuse?Grazie ai contatti finestra, gli inquilini della Smart Home hanno il pieno controllo di tutte le finestre della casa e non devono più verificare stanza per stanza se qualcosa è rimasto aperto.E nel caso in cui, dopo essere usciti di casa, la app o l’impianto d’allarme segnalassero una finestra aperta, è possibile intervenire tempestivamente.Ad esempio inviando un comando per abbassare la tapparella.Senza dover tornare sui propri passi.
Tecnica di sicurezza intelligente contro le effrazioni
“I contatti finestra aumentano la sicurezza”, dice Hartwig Weidacher.“L’intelligenza centralizzata permette di combinare tra loro diverse applicazioni Smart Home e di controllarle in modo da rendere la vita difficile agli scassinatori e impedire che entrino in casa”, spiega l’esperto di soluzioni Smart Home.L’attivazione della simulazione di presenza funge da deterrente per i potenziali intrusi.E se questo non dovesse bastare e qualcuno tentasse comunque di penetrare all’interno, l’allarme scatterebbe non appena l’intruso cercasse di forzare una finestra.

Con il myGEKKO Slide, che funge da unità di comando centrale, è possibile collegare i contatti finestra con una videocamera, le tapparelle, l’impianto stereo, le luci, l’impianto d’allarme e/o il pronto intervento.Se i contatti segnalano l’apertura forzata di una finestra, la videocamera e gli altri apparecchi si accendono automaticamente, con un grado di escalation liberamente configurabile.Tramite la app, gli inquilini possono farsi un’idea della situazione e intervenire se necessario.

Apri le finestre e abbassa il riscaldamento
“I contatti alle finestre possono essere integrati nel riscaldamento o nella regolazione a stanze indipendenti e possono contribuire al risparmio energetico”, spiega Hartwig Weidacher.Il riscaldamento a pavimento o i termosifoni delle singole stanze possono essere controllati in modo che il riscaldamento venga spento se qualcuno si è dimenticato di chiudere una finestra.Lo stesso vale per la ventilazione attiva:quando vengono aperte le finestre, il riscaldamento si spegne automaticamente.Ciò mette fine agli sprechi energetici causati dalle finestre aperte.Anche le ventole di scarico, come quelle del bagno e del WC, possono essere comandate tramite sensori di temperatura e di umidità integrati in modo che si accendano solo quando la finestra è chiusa.

Mai più chiusi fuori casa
I contatti alle finestre e alle porte non servono solo per fermare gli intrusi.Possono anche impedire che qualcuno rimanga chiuso fuori casa, se il comando temporizzato prevede che le veneziane si chiudano automaticamente ad un determinato orario.Se gli inquilini si intrattengono sul terrazzo o in giardino più a lungo del solito, non devono temere che il comando delle tapparelle si attivi secondo lo scenario previsto chiudendoli fuori.Il contatto della porta del terrazzo rimane aperto, impedendo questa azione.

Il suggerimento dell’esperto Smart Home
“Io consiglio di installare dei contatti su tutte le finestre”, spiega Hartwig Weidacher.Ciò crea una protezione perimetrale efficace contro le effrazioni, anche ai piani più alti.
 
 
Contatto
Newsletter
Resta aggiornato e scopri tutte le novià del mondo di myGekko
 
contattaci
info@my-gekko.com
Contatto myGEKKO | Ekon GmbH
 
myGEKKO | Ekon GmbH St. Lorenznerstraße, 2
39031 Brunico
BZ - Italia
tel +39 0474 551 820
my-gekkoinfocom
Contatto myGEKKO | EKON Vertriebs GmbH
 
myGEKKO | EKON Vertriebs GmbH Fürstenrieder Straße 279a
81377 Monaco
Germania
tel +49 8921 5470711